Anche se la parola apericena è un po’ stata bandita dal dizionario della vita quotidiana, le ricette apericena sono delle strategie salvatempo durante la stagione più calda, quando la voglia di mettersi ai fornelli è poca, e preferiamo passare il nostro tempo all’aria aperta a goderci il sole e la natura. Le ricette apericena sono perfette anche per le serate con amici, quelle in cui volete passare più tempo a chiacchierare con loro sul balcone che in cucina a spignattare perdendosi così gli ultimi gossip o gli aggiornamenti. Tutte ricette che si possono preparare con un po’ di anticipo e ultimare poco prima di servirle. Insomma, queste ricette apericena sembrano un vero e proprio affare.

Leggi anche:

La guida per il picnic estivo perfetto

Primavera: aperitivo in casa, idee e consigli

Organizzare in casa una perfetta ora del tè

Non è apericena senza focaccine

Cominciamo dalle focaccine, loro che sono sempre perfette: dallo snack pomeridiano alla merenda dei bambini. Ma sapevate che le focaccine possono essere un perfetto piatto per l’apericena? Due sono le parole d’ordine per trasformare una focaccina in un aperitivo: la prima è tostare. Prendete le focaccine dei gusti che più vi piacciono, la svolta qui sta nella varietà, e tostatele brevemente nel tostapane o in una padella calda. La croccantezza della tostatura le renderà ancora più irresistibili. La seconda parola d’ordine è abbinare: servite le focaccine tostate tagliate a metà. e accompagnatele con delle salsine sfiziose: maionese al lime, salsa al basilico o una golosa salsa tartara.

Un’insalata di pomodori e burrata

La leggera acidità dei pomodori di stagione incontra la morbidezza e dolcezza della burrata: già così potete capire che questo piatto è un successo annunciato. Il segreto sta sempre nella qualità degli ingredienti: comprate pomodori cuore di bue, polposi e pieni di gusto. Alternateli: un po’ di pomodori maturi al punto giusto regaleranno dolcezza, qualche pomodoro ancora verde invece sottolineerà la parte più acida. La burrata deve essere freschissima, ma tiratela fuori dal frigorifero un quarto d’ora prima di servirla in modo che la bassa temperatura non rovini il gusto. Completate tutto con un filo d’olio al basilico e qualche pistacchio tritato.

L’apericena in un pacchetto: #toglilavoglia

apericena

Se avete ospiti all’improvviso e volete guadagnare tempo, il trucco è distrarli con qualcosa di sfizioso e pronto da gustare, intanto che ultimate i preparativi svuota frigo in cucina. Prosciutto crudo, coppa e taralli oppure bresaola e olive, sono gli ingredienti perfetti da portare a tavola come benvenuto. Li trovate tutti dentro i pack di Togli La Voglia. Non vi resta che metterli in piattini e ciotoline e servirirli in tavola con un cocktail o un bicchiere di vino bianco ghiacciato. Il successo è assicurato.

Feta al forno con pomodori ed erbette

Questa è la cosa più gustosa che potete preparare con 10 minuti di tempo a disposizione. E vi prometto che per almeno 5 sarà soltanto il forno a lavorare mentre voi vi aggiustate il trucco, vi cambiate il vestito e date gli ultimi tocchi alla tavola. La feta al forno è il segreto di molte serate ben riuscite. Quello che dovete fare è tagliare la feta a metà per il lungo. Bagnate l’alluminio con olio extra vergine d’oliva, aggiungete pomodorini tritati ed erbe aromatiche. adagiate metà feta e completate con gli stessi ingredienti: pomodorini tritati, olio ed erbe. Infornate a 180°C per 10 minuti. Servite la feta calda con piadina calda.

Ai crostini per l’apericena ci pensano le ciabattine

ricette-apericena

Altro trucchetto salva tempo e salva feste. Perchè preparare i crostini da zero quando potete semplicemente tagliare le vostre ciabattine? Innanzitutto dobbiamo sempre tostare le ciabattine farcite in modo da regalare croccantezza al pane e la giusta consistenza agli ingredienti della farcia. Poi prendete le ciabattine e tagliatele in piccoli bocconcini in diagonale. Mi sembra geniale no? L’alternativa è tagliare le ciabattine fredde e poi infornare per qualche minuto nel forno caldo con il grill acceso.

Condividi