Tra le eccellenze gastronomiche italiane che il mondo intero ci invidia c’è sicuramente il prosciutto crudo. Un prodotto che nasce dall’unione di qualità, passione e tradizione, che Amoretti non poteva non selezionare come ingrediente per i suoi prodotti. Scopriamone le caratteristiche e come gustarlo al meglio.

Il prosciutto crudo 

Il prosciutto crudo è un salume tipico italiano ottenuto dalla lavorazione della coscia del maiale

Le prime testimonianze della produzione di prosciutto in Italia risalgono al VI-V secolo a.C., alla civiltà etrusca e a quella dell’antica Roma. Già Ippocrate nel V secolo a.C considerava la carne di maiale “quella che fornisce più energia al corpo e la più digeribile”, mentre Catone nel II secolo a. C. nel suo De Agricoltura spiegava i metodi di conservazione della coscia di suino.

Come tanti altri prodotti della tradizione, il prosciutto crudo nasce dall’esigenza di conservare la carne, che diventava così una fonte di sostentamento per tutto l’anno.

Produzione e lavorazione

La bontà di questa eccellenza è data dal particolare processo produttivo, dove le caratteristiche climatiche del territorio sono fondamentali per ottenere un prodotto di qualità.

Il prosciutto crudo si ottiene tramite salatura e successiva stagionatura della coscia del maiale. Dopo l’operazione di salatura, viene lasciato stagionare per parecchi mesi, durante i quali perde una buona percentuale di acqua. Come dicevamo, a rendere unico e insostituibile questo salume italiano sono le particolari tecniche con cui viene prodotto e la sua stagionatura in microclimi specifici.

Può essere gustato al naturale, con grissini o fette di pane, in aperitivi, colazioni salate, brunch estivi o merende. Ma può essere utilizzato anche per preparare gustose ricette e piatti elaborati. 

Prosciutto crudo nei prodotti Amoretti

Per Amoretti la qualità è tutto. Quando si è trattato di scegliere le materie prime per i prodotti Amoretti non c’è stato alcun dubbio: il prosciutto crudo non poteva mancare. 

Potete gustarlo in tanti modi, nel formato che preferite:

  • Panino con crudo e mozzarella, un grande classico che non delude mai;
  • Ciabattina con prosciutto crudo e salsa leggera, per far risaltare al massimo il sapore del salume;
  • Focaccina con crudo e mozzarella, per uno spuntino leggero all’insegna della morbidezza;
  • Maxi Toast con prosciutto crudo, mozzarella e una deliziosa maionese vegetale alle erbe;
  • Piadina con crudo e formaggio, per un pranzo estivo e leggero. 

Scoprite tutte le altre materie prime di eccellenza di Amoretti:

Condividi