Sarebbe un peccato non approfittare della ricchezza dei prodotti made in Italy per preparare un brunch a casa perfetto. I panciotti Amoretti sono gli alleati ideali per questo tipo di colazione-pranzo: sono imbottiti con varie farciture, tra cui proprio con speck e formaggio e sono buoni sia freddi che caldi. I panciotti puoi mangiarli così, appena aperta la confezione, oppure scaldarli al sole mentre apparecchi la tavola del tuo brunch, o un minuto in padella scaldandoli da entrambi i lati. Sono una perfetta alternativa anche per una colazione salata , anche per quando hai fretta o sei in viaggio.

Panciotto speck e formaggi con uova strapazzate e miele

Portata colazione

Ingredienti

  • 1 panciotto a persona
  • qb miele d’acacia
  • 1 uovo a persona
  • qb burro
  • qb sale
  • 1 cucchiaio latte o panna

Istruzioni

  • Far scaldare bene due padelle antiaderenti
  • Rompere le uova in una terrina e sbatterle qualche secondo con un pizzico di sale
  • Nella prima padella, quando è calda, sciogliere il burro, versare le uova e continuare a mescolarle con un cucchiaio di legno, per creare le uova strapazzate. 
  • Aggiungere un cucchiaio di latte o panna durante la cottura, per ammorbidire il composto.
  • Quando è pronto, versarlo su un piatto piano colorato, riempiendo solo metà dello spazio
  • Nell’altra padella intanto scaldare il panciotto con speck e formaggio Amoretti per un minuto, girandolo da entrambi i lati.
  • Posare il panciotto ben caldo sul piatto a fianco delle uova.
  • Guarnire il panciotto con un filo di miele d’acacia. FOTO 0006
Condividi