Perché ci piacciono i prodotti Amoretti? Perché sono già pronti ma fatti bene, con materie prime di qualità, presenti nelle quantità perfette, facili da cuocere e consumare.

Perché ci piace questa ricetta di maionese per accompagnare piadine e toast in un aperitivo a casa? Perché è fatta con gli stessi principi: materie prime buone (le scegli tu) ma facile da fare. La maionese con il frullatore è facile da preparare e rischia meno di impazzire se non sei abituato a prepararla manualmente.

Ti basteranno pochissimi ingredienti buoni per fare in casa una maionese della densità che vuoi tu, dell’aroma che vuoi tu, perfetta per accompagnare toast, piadine, panciotti. Prova ad abbinarla a quelli ripieni allo speck, per valorizzare la sapidità del salume.

Maionese col minipimer

Ecco gli ingredienti e la ricetta per fare a casa questa morbida salsa all'olio e limone e accompagnare i vostri prodotti Amoretti con qualcosa all'altezza della loro qualità. Abbiamo deciso di darti la versione facile e veloce, che diminuisce anche il rischio che impazzisca la salsa per i meno esperti.

Ingredienti

  • 1 uovo intero
  • qb sale e pepe
  • 1/2 succo di limone
  • 2 cucchiai olio di arachide girasole o mais

Istruzioni

  • Apri l'uovo nel bicchiere del tuo frullatore, aggiungi sale e pepe, due cucchiai di olio e il succo di limone
  • Accendi il frullatore sulla velocità 1, la più lenta o alla velocità predisposta per le salse.
  • Dopo una decina di secondi, aggiungi a filo poco olio piano piano.
  • La maionese è pronta quando la salsa è soda e non assorbe più olio

Note

La maionese fatta in casa si conserva in frigo in un barattolo a chiusura ermetica al massimo 3 giorni
Condividi