La campionessa paralimpica Giulia Ghiretti promuove un’asta benefica a favore di SEIRS Croce Gialla Parma. C’è tempo fino al 7 maggio per partecipare, collegandosi sul portale CharityStars cliccando qui

L’oggetto in palio è il completo di Giulia (costume, cuffia e occhialini) con cui l’atleta ha conquistato l’Argento alle Paralimpiadi di Rio 2016, come mostra lei stessa sui instagram nel post di lancio dell’iniziativa solidale.

L’atleta in questo periodi di quarantena è ferma e non può nuotare. Un fermo sofferto, visto che si stava allenando per partecipare alle paralimpiadi di Tokio la prossima estate e che, a causa della pandemia da Coronavirus, sono state spostate all’estate 2021.

L’impegno di Giulia Ghiretti per Croce Gialla Parma

Un blocco che ha affrontato nel suo stile: con grinta, sorriso e pensando agli altri. Dai post sui social in cui invita tutti a restare a casa per il bene comune, al dedicarsi allo studio e a un’altra sua passione: il buon cibo della sua città, Parma.

L’ultimo suo impegno è questa raccolta fondi per aiutare chi aiuta. Dai social spiega:

In questo periodo difficile per tutti noi, ho pensato a come potessi ricambiare l’affetto verso una comunità che mi vuole bene e che mi sostiene sempre con tanta passione. Ho pensato quindi di mettere all’asta qualcosa di speciale per me, come gli occhialini, la cuffia e il costume che indossavo nella gara in cui ho vinto l’argent alle ultime Paralimpiadi. Ora che io sono ferma, impossibilita a competere, spero che la gara, forse la più entusiasmante, la possiate fare voi, una gara di solidarietà il cui risultato sarà donare una cifra importante ad una delle tante associazioni in prima linea in questa emergenza
GAREGGIAMO PER VINCERE INSIEME!

Giulia Ghiretti

L’asta e il premio

Il completo olimpico messo all’asta da Giulia (Credis: Charitystars.com)

L’invito è a tutti di partecipare: perchè è per una causa importante e perchè il premio è unico. Si tratta di costume, cuffia e occhialini indossati dalla campionessa dnella gara che le è valsa l’Argento alle Paralimpiadi di Rio 2016. Un pezzo unico, personalizzato con il Tricolore e indossato solo in quella gara.
Anche la cuffia è un memorabilia di peso, essendo stata fornita dal Comitato Italiano Paralimpico unicamente per le gare disputate ai Giochi di Rio de Janeiro ed è personalizzata con il nome della campionessa.

A chi sarà destinato il denaro

Anche il destinatario della raccolta fondi dell’asta è speciale: l’associazione SEIRS Croce Gialla Parma sta combattendo in prima linea per supportare la cittadinanza in difficoltà con numerosi servizi: dal soccorso sanitario, assistenza e trasporto persone in isolamento affetti da Covid-19, consegna di farmaci urgenti, di alimenti per persone e famiglie in difficoltà, sostegno alle famiglie separate per motivi sanitari, consegna di computer destinati ad alunni per garantire la continuazione degli studi, e servizio di sanificazione degli automezzi delle Forze di Polizia, Carabinieri, Polizia Municipale, 118, automezzi sanitari, presso la sede della Protezione Civile.

Con il ricavato dalla campagna benefica di Giulia Ghiretti, Seirs Croce Gialla Parma potrà acquistare materiale sanitario destinato a un nuovo mezzo di soccorso. Si chiama “Progetto 0-100” e ambisce a dotare l’Associazione di un’automedica “evoluta” che possa potenziare i servizi di soccorso nel territorio.

Vi invitiamo tutti a partecipare!

Leggi anche:

Condividi