Il 31 ottobre si avvicina e ormai anche in Italia è tradizione celebrare la festa di Halloween in grande stile. Che cosa organizzare quindi per far divertire (e spaventare) al meglio i vostri bambini? Tra cena, travestimenti, decorazioni, film e giochi, i modi sono tantissimi: ecco qualche suggerimento per organizzare una serata… terrificante.

Decorazioni e travestimenti per la festa di Halloween

Per cominciare, in festa di Halloween che si rispetti non possono mancare le decorazioni a tema. In particolare se organizzare una festa in casa potete sbizzarrirvi nel rendere l’atmosfera più cupa e tetra possibile. Ad esempio, potete coprire mobili e finestre con teli neri, aggiungere finte ragnatele su librerie e credenze, sparpagliare per casa zucche intagliate, candele, teschi e impronte insanguinate. Non c’è nulla di più divertente poi nelle feste a tema dei travestimenti. Non possono mancare costumi di streghe, zombie, scheletri, ma anche ispirati a personaggi di film horror. Per rendere completo il costume, il trucco non può essere da meno. Vi basterà acquistare tempere e colori adatti alla pelle e potrete creare facilmente una schiera di piccoli fantasmi, scheletri o pagliacci spaventosi.

festa-di-halloween-organizzazione

Un buffet da paura con Amoretti

In ogni festa Halloween che si rispetti, la tavola ha un ruolo centrale. Per ricreare l’atmosfera giusta niente può essere lasciato al caso: dall’allestimento al buffet. Una volta scelti la tovaglia, i piattini e i tovaglioli a tema, non vi resta che acquistare toast, piadine, ciabattine e panciotti e decorarli a dovere. In questo modo potrete preparare un buffet di Halloween gustoso, che non richiede troppo tempo e lavoro. 

Potete ad esempio aggiungere ai panciotti e alle piadine delle striscioline di formaggio e olive taggiasche, cosicché sembrino delle mummie o delle ragnatele. O ancora, potete intagliare toast e ciabattine in modo da farle sembrare dei sarcofagi, delle tombe, delle zucche o degli zombie. Insomma, potete sbizzarrirvi con ketchup, maionese, olive e gli ingredienti che avete a casa per rendere i prodotti Amoretti Cibi d’Autore più spaventosi che mai. 

Per altri idee su come allestire la cena di Halloween con i prodotti Amoretti Cibi d’Autore leggete anche: Halloween con Amoretti: una festa da paura, anche se hai poco tempo

Giochi, film e altri divertimenti

Decorazioni e buffet sono pronti: non vi resta che decidere come intrattenere i bimbi per il resto della serata. Anche in questo caso avete l’imbarazzo della scelta. 

Un grande classico è accompagnare i bambini in giro per il condominio o il quartiere a far fare ai bambini la celebre domanda dolcetto o scherzetto. Se però state cercando qualcosa di più originale, cosa ne pensate di una caccia al tesoro a tema horror? O di una cena con delitto dove bisogna riuscire a scoprire il colpevole di un assassinio? O ancora, potete intrattenere gli ospiti con giochi di società come cluedo o lupus in fabula. 

Un altro classico per animare la serata è altrimenti una maratona di film horror, da guardare rigorosamente al buio e in silenzio, con pop corn e copertina.

Condividi