Settembre: si ricomincia lavoro, vita, tanti buoni propositi (compresa la merenda sana) e naturalmente c’è anche il back to school. Tornare a scuola è un momento importante per i bambini, dopo mesi di stop e vacanze si preparano a rivedere i compagni e a crescere con tante nozioni nuove e momenti di spensieratezza da condividere. Le giornate a scuola sono lunghe e indubbiamente le pause sono tra i momenti più importanti per staccare e fare il pieno di energia. Se l’onere di pensare al pranzo non spetta ai genitori, bisogna concentrarsi su una merenda sana e sicura per spezzare la mattinata o per chiudere la giornata scolastica. La merenda è un importante serbatoio di energia per ricaricare le pile dei più piccoli che svolgono attività impegnative sia a livello fisico che mentale. Vediamo insieme come deve essere una merenda sana e sicura.

Leggi anche:

Colazione salata: cosa mangiare per ripartire con energia

Panini a colazione

Merende golose per giornate uggiose

Come preparare una merenda sana

Una merenda sana e genuina deve contenere grassi buoni, anche se in qualità limitate. Perfetta la frutta secca ma anche il cioccolato e la frutta di stagione. Panini e focaccine, se farciti con attenzione, possono essere lo snack ideale per una pausa golosa. Evitate di aggiungere burro o salsine, meglio limitarsi a salumi, formaggi e condimenti vegetali. Non preparate panini troppo grandi per evitare che appesantiscano troppo, la merenda deve sempre essere leggera e nutriente. Un buon apporto di fibre è importante in un’alimentazione equilibrata, ecco perchè la focaccina ai cereali e semi con il salame è un mix perfetto per la merenda: è della giusta dimensione, c’è un equilibrio ideale tra carboidrati e proteine e contiene fibra a volontà. Anche mezza piadina cotto e formaggio è lo snack perfetto per i più piccoli: la piadina non appesantisce eccessivamente ed è facile da digerire. E parlando di merenda sana ed equilibrata i nuovi snack TogliLaVoglia contengono tutto quello di cui il vostro bambino ha bisogno per ripartire alla grande: acqua, frutta secca e uno snack golosissimo.

Il kit per la merenda perfetta

Oltre alla merenda sana, i nostri bambini hanno bisogno del giusto equipaggiamento per mangiare in tranquillità senza fare disastri o sporcarsi. Acquistate loro un porta pranzo per custodire tutto il loro kit per la pausa della scuola. Sceglietelo insieme, colorato e pratico. Non dovrà essere difficile da aprire o da richiudere e dovrà essere grande abbastanza da contenere:

  • una merenda sana
  • un tovagliolo
  • una salviettina disinfettante
  • acqua o succo di frutta
  • frutta fresca o secca
merenda-sana-1

Il porta pranzo è un’occasione ideale per insegnare ai più piccoli il valore della raccolta differenziata, che spesso nelle scuole non si fa. Fategli raccogliere tutti i rifiuti al suo interno e una volta arrivati a casa, insegnategli come smistarli nel modo corretto.

Parlando di kit per la merenda sana e sicura non possiamo non menzionare i meal kit Amoretti “Togli la Voglia”, un pack completo e funzionale che contiene tutto il necessario per una pausa golosa. Un pack completo e sicuro per la merenda ideale: snack, frutta secca o dolce, Acqua Sant’Anna, Gel Sanificante, tovagliolo e forchettina.

Evviva la merenda sana ma anche sicura: la tecnologia ATP

Una merenda sana è anche una merenda sicura, ben conservata e buona. Per raggiungere questo scopo ci viene incontro la tecnologia ATP. L’atmosfera modificata è un packaging che migliora la qualità del prodotto e ne aumenta la durata di conservazione. Un imballo comodo per il consumatore che ha sempre a disposizione cibo fresco e di qualità. Questo tipo di tecnologia infatti rallenta i processi biologici dell’alimento mantenendolo intatto e rallentandone il deperimento. Non lo modifica in alcun modo ma regola l’ambiente in cui è contenuto modificando gli equilibri di anidride carbonica e ossigeno all’interno della confezione in modo che non ci sia proliferazione di batteri. Le confezioni sono semplici da trasportare e da aprire, e siamo certi che il prodotto che si trova all’interno è buono come appena sfornato.

Condividi